TANGRAMVILLE

Nel 2003 vengo contattata da Marco Brizzi per partecipare a un progetto internazionale, patrocinato dalla Comunità Europea (EUROPA 2000: “Architettura e Nuove Tecnologie”).

Fra i partners: lo Studio DAP di Milano, uno studio di Praga, il critico Marco Brizzi, un’istituzione di Málaga e il COAC (Colegio de Arquitectos de Cataluña) .

Accetto con entusiasmo, mi sono sempre occupata di immaginario urbano e la città, il sogno della città, è stato uno dei temi ricorrenti delle mie ricerche. Tutte le investigazioni sperimentali della mia tesi di laurea dove avevo esplorato il fuori-scala, l’interno-esterno, il colore e la luce, le textures e i patterns urbani…

Tutti questi elementi danno forma a una città giocosa e interattiva con cui i bambini possono confrontarsi in maniera ludica, imparando cose complesse ma con una nuova leggerezza. Per me ha significato dare una seconda opportunità a una ricerca intensa e visionaria che all’epoca della mia tesi non avevo ancora digerito. Il contesto universitario non l’aveva capito e io ero troppo giovane per comprendere e gioire della complessità di quel lavoro, che è più attuale oggi di allora.

Il risultato è questo CD rom interattivo per l’insegnamento dell’architettura nell’infanzia, che allego come terzo oggetto. Per mesi ho avuto lo studio pieno di maquettes colorate, di collages urbani e di settings per filmare. Quando ho avuto la possibilità di esporre questo lavoro a Barcellona, nella sede del COAC, il feed-back con i bambini è stato immediato. Si divertivano come mi sono divertita io a realizzare il mondo immaginario e le architetture di Tangramville, la città per giocare.

 

El pase de diapositivas requiere JavaScript.

Anuncios

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s